Pietra di Luserna

Manavella è associata al “Consorzio Pietra di Luserna Coltivazione di Bagnolo Piemonte”. Lo scopo del consorzio è di garantire al cliente la massima qualità del prodotto. Il marchio del consorzio è allo stesso tempo sinonimo di modernità nelle realizzazioni.

Scheda tecnica pietra di Luserna

Caratteristiche della pietra di Luserna

Composizione chimica
(% in peso):

SiO2: 72.5 - 75.8

TiO2: 0.1 - 0.3

AlO3: 12.7 - 14.1

Fe2O3 0.4: - 1.1

FeO: 0.7 - 1.8

MhO: 0.1 - 0.9

CaO 0.2 - 1.0

Na2: 2.9 - 5.4

K2O: 2.2 - 4.7

P2O5: 0.1 - 0.2

p.c.* 0.5 - 1.6

*p.c.= perdita per calcinazione

Caratteristiche fisico meccaniche:

Massa volume apparente: 2620 - 2660 Kg./Mc.

Coefficiente di imbizione: 2.99 - 3.00 %

Carico di rottura a compressione semplice di provini allo stato naturale:

Massa volume apparente: 2620 - 2660 Kg./Mc.

Coefficiente di imbizione: 2.99 - 3.00 %

Carico di rottura a compressione semplice di provini sottoposti a cicli di gelvità:

Con direzione del carico perpendicolare alla scistosità: 136 - 195 MPa

Con direzione del carico parallelo alla scistosità: 84 - 113 MPa

Modulo elastico tangente: 60360 - 67330 MPa

Modulo elastico secante: 44650 - 48290 MPa

Carico di rottura a trazione in diretta mediante flessione: 19.1 - 23.7 MPa 

Usura per attrito radente:

Coefficiente di abrasione al tribometro: 2.40 - 2.42 MPa

Coefficiente di abrasione riferito al granito di S. Fidelino: 0.90 

Prova di rottura all'urto:

Altezza minima di caduta: Cm 70 - 90

Coefficiente di dilatazione termica lineare: 0.0033 mm/m°C

*1 MPa= 10.2 Kg./cmq

Gneiss lamellare

Lo gneiss lamellare è un tipo di roccia metamorfica simile al granito ma ricca di quarzo e feldspati e povera di silicati ferro-magnesiaci. Si forma a grande profondità nelle zone dove sono avvenute le collisioni tra placche, quindi in corrispondenza delle catene montuose che si sono formate in seguito a questi spostamenti della crosta terrestre. Viene definito lamellare perché si presenta diviso in strati posti uno sopra l'altro come dei fogli.

La pietra di Luserna è una tipologia di gneiss lamellare che viene estratto in Piemonte nelle cave della Val Pellice e della Valle Po.

Share by: